La storia della nascita di fuochi d'artificio

• Storia di fuochi d'artificio

Qual è il nuovo anno? Questo orpello, mandarino, oliva, albero, e, naturalmente, fuochi d'artificio. Adulti e bambini con lo stesso entusiasmo guardare le luci lampeggianti nel cielo. Oggi ricordiamo la storia della comparsa di fuochi d'artificio. Questa tradizione è apparso nel 7 ° secolo in Cina, e solo dopo molti secoli è diventato popolare in tutto il mondo!

I moderni fuochi d'artificio

La storia della nascita di fuochi d'artificio

I fuochi d'artificio sono stati inventati in Cina durante il regno della dinastia Tang imperiale. Maestri dell'arte pirotecnica presto divenne venerato nella società: hanno saputo sorprendere il pubblico e creare uno spettacolo incredibile. Per i cinesi, è stato particolarmente importante perché, secondo la credenza popolare, fuochi d'artificio cacciato via gli spiriti maligni e portare buona fortuna e felicità. Avvio di fuochi d'artificio richiedono particolari competenze e conoscenze che da molto tempo addestrato e migliorare costantemente le proprie competenze.

fuochi d'artificio cinesi, illustrazione dal libro, pubblicato nel 1628-1643 gg.

La storia della nascita di fuochi d'artificio

Molto più tardi diventano fuochi d'artificio lanciare in esclusiva per l'intrattenimento e per segnare punti solennità. Ci sono prove di un grande spettacolo pirotecnico nel 1110, che si svolge nel corso di una parata militare al fine di divertire l'imperatore Hui-Tsung e della sua corte.

L'illustrazione inglese di fuochi d'artificio cinesi, XVIII secolo.

La storia della nascita di fuochi d'artificio

Le proprietà della polvere pirotecnici lungo studio, cinesi tra i primi a utilizzarla per scopi militari. A metà del XIII secolo gli Arabi ha assunto le conoscenze acquisite dai cinesi. Secondo i sopravvissuti record, essi erano stupiti, "fiori cinesi" (come lo chiamano i fuochi d'artificio) e ha iniziato a studiare la tecnologia della loro creazione.

Fuochi d'artificio sul Tamigi, Londra, 1749

La storia della nascita di fuochi d'artificio

"fiori cinesi" sono apparsi in Europa nel XVII secolo. E 'stato un periodo di fascinazione cultura asiatica in generale, e fuochi d'artificio - non facevano eccezione. Gli europei di buon grado ha assunto le soluzioni di paesaggio per la sistemazione del giardino, con interesse conoscere la letteratura cinese, la musica, la pittura. In particolare, il tenente generale Lev Izmailov, che ha visitato la Cina per una missione diplomatica, ha osservato che nel paese stanno lanciando fuochi d'artificio, che nessuno in Europa e non può immaginare.

I moderni fuochi d'artificio

La storia della nascita di fuochi d'artificio

In 1765 ci sono stati la prima guida con la descrizione dettagliata della tecnologia di vari fuochi d'artificio cinesi. Dal momento che l'invenzione la Cina ha conquistato il mondo. Per presentare l'attuale Capodanno senza fuochi d'artificio è semplicemente impossibile.