I film moderni che sono diventati classici del cinema

Sempre bello guardare indietro e godersi gli archivi cinematografici alla ricerca di buoni vecchi film.

Ma se avete un po 'più di tempo del solito, prestare attenzione a questi film realizzati in tempi relativamente recenti - negli ultimi 15 anni, ma ha avuto il tempo di prendere il loro giusto posto accanto alle opere iconiche.

I film moderni che sono diventati classici del cinema I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Donnie Darko", 2001

Jake Gyllenhaal, mentre non è attore troppo noto, svolge il ruolo di un adolescente difficile, che dopo un incidente subisce visioni del futuro. scopre anche la sua capacità di gestire il tempo e il destino. Il film è diventato un cult dal passato la stessa incertezza sul futuro di tanti nella generazione più giovane.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Città di Dio", 2002

Attraverso la vita dei personaggi principali della loro vita infanzia e per adulti, siamo in grado di guardare ai bassifondi di Rio de Janeiro. Il film è interpretato per lo più attori non professionisti, è caratterizzato da onestà e realismo.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Eternal Sunshine of Spotless Mind", 2004

Uno dei più originali storie d'amore nel corso degli ultimi 15 anni. E una delle migliori opere di Jim Carrey nel ruolo di Joel, che dopo la rottura con la sua fidanzata Clementine (Kate Winslet) viene inviato a un medico specializzato nella cancellazione della memoria, di dimenticare il suo amore.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Super Size Me", 2004

Diretto da Morgan Spurlock ha richiamato l'attenzione su uno dei problemi della società americana - l'obesità della popolazione - e indicò la fotocamera verso la rete di McDonald, cambiando la nostra visione del fast food.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"vecchietti", 2007

fratelli Coen hanno creato la moderna occidentale nelle migliori tradizioni del genere, per filmare il romanzo di Cormac McCarthy. Josh Brolin interpreta un uomo che è venuto attraverso una quantità enorme di denaro e partì in fuga, e l'inimitabile Javier Bardem come un killer, uno psicopatico.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Ratatouille", 2007

Cartoon pena di guardare non solo per i bambini ma anche per gli adulti. L'apparente a prima vista, una storia semplice di un topo che si immagina uno chef, infatti, non è così semplice.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Oil", 2007

Paul Thomas Anderson è un film veramente ambizioso e la trama, la musica e la macchina fotografica di lavoro - tutto in quota. Daniel Day-Lewis, come sempre, grande. Questa volta, ha perfettamente interpretato il ruolo del barone del petrolio maniacale.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Zodiac", 2007

David Fincher ha raccontato la storia di un assassino che ha terrorizzato il quartiere di San Francisco di secolo. Il regista ha gestito tutto il film di mantenere un forte senso di suspense e sospettare assolutamente tutto al termine.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"WALL-E", 2008

Senza dubbio uno dei migliori lavori degli studi Pixar. Bello e gentile vignetta che mostra cammino robot fedele si apre un sacco di argomenti, tra cui la storia d'amore e il problema dell'obesità.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Bastardi senza gloria", 2009

pellicola Sensazionale da Quentin Tarantino, in cui Brad Pitt interpreta il leader del gruppo ebraico, la cui missione è lo stesso - di uccidere il maggior numero di nazisti in Francia possibile.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"START", 2010

Diretto da Christopher Nolan è sempre piaciuto giocare con la percezione e la coscienza del pubblico, e questo film è diventato uno dei migliori nel genere del genere fantasy originale. Leonardo DiCaprio interpreta il leader del gruppo, i cui membri invadere i sogni della gente per rubare informazioni.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Drive", 2011.

Diretto da Nicolas Winding Refn è andato e si è unito il suo amore per la violenza, Ryan Gosling, e la musica di Cliff Martinez - e ha ricevuto un thriller che ha sostenuto il premio "Oscar" nelle categorie principali e ha vinto il Festival di Cannes nella categoria "miglior regista".

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Master", 2012.

Un esempio della recitazione eccellente (Philip Hoffman e Joaquin Phoenix), si vedrà in questo film, racconta la storia di marinaio smobilitati che non riescono a trovare il loro posto nel dopoguerra. E poi incontra il carismatico fondatore di un determinato gruppo religioso.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"Prima", 2013.

Il film racconta la storia di due persone la cui vita e il comportamento - quello che non sanno - è influenzato da un parassita complesso il cui ciclo di vita si compone di tre fasi: si viaggia in un circuito chiuso della gente nei suini, poi orchidee e di nuovo la gente.

I film moderni che sono diventati classici del cinema

"adolescenza", 2014.

Il progetto a lungo termine traccerà lo sviluppo di una persona reale dal momento della nascita. Un'occasione unica per vedere anno dopo anno, crescendo un bambino, la vita dei suoi genitori e cambiare il mondo.