Come insegnato a bere nel KGB

• Per quanto insegnato a bere nel KGB

Come insegnato a bere nel KGB

Il numero di qualità richieste esploratore Inoltre compostezza, la conoscenza delle lingue, la proprietà deve includere la possibilità di bere e ubriacarsi non è un'arma. Dopo spetsagent sobria sicuramente sollevare sospetti. Tuttavia, non tutti possono vantare una competenza così utile.

Non bevo è impossibile

Una conversazione di alcol perlustrare grandi speranze. E non senza ragione: un ambiente informale, ad esempio consente di parlare con il tuo avversario, per sapere da lui le informazioni necessarie o incitare l'azione desiderata. E 'importante che l'altra persona è sempre stato l'agente ubriaco - inversione di ruolo rischia di esporre.

Come insegnato a bere nel KGB

Tuttavia, il punto principale, secondo scout con l'esperienza, rispettare sempre la misura. Residenti nazionali che hanno seguito la moderazione nel bere di solito fa una carriera eccellente. E 'sufficiente citare i nomi di Leonid Shebarshin e Vyacheslav Trubnikov, che un tempo a capo intelligence straniera rispettivamente sovietica e russa. Secondo gli investigatori, questo è vero anche per quanto riguarda l'attuale capo del Foreign Intelligence Servizio Mikhail Fradkov.

L'ex residente, colonnello in pensione Alexei Ivanov sostiene che non bevitori esploratore non avviene in linea di principio, ma fa notare che i buoni scout bevono solo in caso di necessità operativa, perché qualsiasi alcool - un veleno.

Tuttavia, Leonid Shebarshin una volta ha citato l'esempio dei residenti astemi sovietici che lavorano in Pakistan. Forse è per questo che le cose erano andate di male in peggio. Durante l'intero periodo del suo servizio al suo attivo non c'era nessuno di reclutamento in piedi. "Teetotaler", ha ricordato a casa, e al suo posto è stato inviato "potabile". Ben presto è riuscito a stabilire buone relazioni con quasi tutti i generali pakistani. Generale Shebarshin amava dire che "la posizione di operativa di residenza dei lavoratori è il momento di cambiare titolo aperitivnogo".

I vincitori sono stati invitati

E per quanto riguarda le agenzie di intelligence straniere? Usano anche l'alcol come un mezzo di lavoro efficiente. Ma per competere con il russo in questa componente che spesso non hanno avuto la forza. Da qualche parte nel tramonto dell'era sovietica la CIA e l'FBI hanno sviluppato una spia sovietica, un ex giocatore di pallavolo master professionale sport della società "Dynamo". Ultima in questo momento, anche, ero alla ricerca di candidati per l'assunzione. I loro interessi coincidevano, nello stato americano di Washington, nel ristorante sul fiume Potomac.

Gli americani hanno a lungo e invano cercato di fare un ubriaco la sua preda. Hanno bevuto per un lungo periodo di tempo, il vetro dopo vetro (agenti della CIA e dell'FBI sono stati addestrati), ma spia sovietica ancora uscito il vincitore di questo confronto. Abbastanza mosso da agenti degli Stati Uniti ad un certo punto ha attraversato la linea di critica, e uno di loro cominciò a raccontare seduti a tavoli adiacenti lo scopo della loro missione.

Per coincidenza (o meno) queste conversazioni sono ascoltate nella sala del personale del dipartimento di analisi della CIA - la gestione giorno dopo era già a conoscenza dell'incidente. Punizione seguito immediatamente: fare un agente di scorrimento è stato inviato alla schiena, residenza Georgetown (capitale della Guyana). Congeda non fosse per una semplice ragione: la formazione dei residenti è troppo costoso per la CIA.

E ottenuto la nostra operativa. In un primo momento, le autorità lo hanno mandato in viaggio d'affari a Cuba, citando la necessità di scrivere una relazione dettagliata sul lavoro svolto per l'anno. E su Liberty Island, è stato arrestato per il contatto non autorizzato con la CIA. Spionaggio a favore degli Stati Uniti non è riuscito a dimostrare, ma i suoi organi ancora licenziato.

La cosa principale - tecnica

È interessante notare che dopo lo scandalo sul Potomac nelle viscere della CIA sono stati sviluppati istruzioni per gli agenti, che spiega come fare correttamente un collega ubriacone dal KGB per scoprire il suo informazioni segrete. Come i principali componenti di successo chiamato la capacità di dire il brindisi giusto che l'intelligenza russa non può sostenere. In questo caso, le raccomandazioni hanno sottolineato che non si dovrebbe cercare di out-bere il KGB - è ancora possibile. Principale distribuire correttamente le forze.

Problemi simili negli anni '60 c'erano nell'intelligenza degli Esteri di Israele - Mossad. Mentre in Israele, praticamente non esiste una cultura del consumo di alcol, e per i principianti operatori hanno deciso di organizzare un corso speciale di diciotto mesi. Ha insegnato tutto: le basi della degustazione di vini, la compatibilità alcool con alcuni piatti, in quali quantità e in che sequenza deve essere utilizzato uno o un altro drink. Abbiamo testato i futuri agenti del Mossad in uno speciale banchetto laurea.

Alcuni trucchi di alcool da parte dei servizi segreti stranieri, per loro stessa ammissione, assemblati in Russia. Uno di loro è diventato leggendario pillola KGB, impedendo una rapida intossicazione. Oggi, un farmaco simile, chiamato "RU-21" produce società lo spirito delle Scienze, con sede in California. Gli americani sostengono che il russo ha iniziato il suo sviluppo dopo la seconda guerra mondiale, ma la parte russa il loro coinvolgimento nella droga nega.