La storia del più terribile esperienza di dormire nella storia

• La storia del più terribile esperienza di dormire nella storia

La storia del più terribile esperienza di dormire nella storia

Per molti anni sul sito inglese di orrore raccoglie un gran numero di visualizzazioni e commenti storia raccapricciante di un esperimento con un sogno, che si è tenuto alla vigilia della guerra in Unione Sovietica. Interessi scalda già la voce stessa: il segreto lettore di promessa e informazioni soprannaturale.

Lo scopo dell'esperimento, che è stato condotto nel 1940, era quello di introdurre la razza di persone che non hanno bisogno di sonno e possono lavorare giorno e notte. prigionieri politici gulag che hanno avuto periodi molto lunghi, ha offerto un affare: per che partecipano all'esperimento, che saranno rilasciati. Richiesto di vivere uno mesi senza dormire.

Come ha fatto l'esperimento di privazione del sonno

Ha partecipato all'esperimento, cinque prigionieri. All'inizio erano solo contento di essere in grado di mentire e leggere in tutta comodità. La loro macchina è stata sigillata, c'è sempre pompato gas-stimolante che non è permesso di dormire. Utilizzando il dispositivo fornisce un monitoraggio continuo della concentrazione di gas, in quanto ad alti dosaggi molto tossico. Inseguimento dei soggetti è fornita mediante telecamere e specchio bidirezionale. Ognuno dei prigionieri avevano un microfono, con il quale hanno avuto l'opportunità di chattare con gli osservatori. Nei primi giorni di questi sistemi di tracciamento non interferiscono con la gente d'India e non anche ottenere la loro attenzione.

Il quinto giorno, i soggetti hanno mostrato segni di irritazione e stress. Essi casualmente vagato camera, mormorando dolcemente e occasionalmente iniziato a lamentare detenuti in microfoni.

Il nono giorno della telecamera passeggiate trasformato in universale e che fa i capricci. Il giorno 14 dei prigionieri ha cominciato a impazzire. Hanno poi ululavano, poi pianse. Uno di loro ha deciso di sbarazzarsi del sistema di vigilanza e attenzione imbrattato le loro feci tutti gli specchi. Da allora, gli osservatori potevano sentire solo i prigionieri, ma nessuno osava entrarvi. Poi, all'improvviso, ci fu silenzio. livello di consumo di ossigeno era alto, anche se i soggetti sono stati impegnati in attività fisica.

I ricercatori si sono rivolti ai detenuti attraverso gli altoparlanti che ora controllerà e microfoni che ordinano sdraiarsi sul pavimento, promettendo che uno sarà rilasciato. Risposta è stata: "Non abbiamo bisogno di più libertà".

Incuriosito dai osservatori ritirato dalla camera a gas e aperto la porta. I loro occhi apparve un quadro terribile. La fornitura di cinque giorni di cibo era intatto. Tre sanguinosa sperimentale pregò di nuovo per chiudere le porte e mettere il gas. Essi sono stati strappati pance, e apparentemente, hanno mangiato un ultimi cinque giorni. quarto corpo è stato fatto a pezzi, e la quinta era seduto in un angolo, armeggiando nel suo stomaco strappata di tanto in tanto qualcosa lì mangiato. Gli osservatori hanno cercato di collegarli e portarlo in ospedale, ma incontrato una feroce resistenza. I prigionieri hanno combattuto in modo che ha rotto le loro ossa e muscoli strappati, senza sentire dolore, milza danneggiata ed è morto quasi subito. tre ha causato gravi lesioni alle guardie rimanenti. Uno di loro si morse il collo, l'altro è stato ucciso perché aveva morso i testicoli e morso attraverso un'arteria della gamba. I restanti cinque soldati dopo un po 'di tempo suicidi.

I tre superstiti dei soggetti sono stati portati in ospedale, inoltre, che quasi è riuscito a rompere il collegamento delle loro cinture. Di questi, uno è morto non appena chiuse gli occhi. Il rapporto dell'autopsia ha dichiarato che nel suo contenuto di ossigeno nel sangue era 3 volte superiore al normale. Aveva ossa rotte 9, quasi tutti - a causa di affaticamento muscolare durante il combattimento. E 'stato operato 6:00, ritorno al luogo di corpi caduti, e il ripristino del muscolo strappato. Dall'anestesia, ha rifiutato e non ha reagito alla manipolazione dei medici. I soggetti sono stati lottando per rimanere sveglio. In ospedale, è morto un altro: non appena si addormentò, il suo cuore ha smesso di battere. I due prigionieri rimasti in vita. Per quanto riguarda la prova di ulteriori azioni, opinione era divisa, sconfitto a ri-metterli nella camera insieme a tre osservatori, ma uno di loro ha tirato fuori una pistola e ha sparato al comandante e uno dei soggetti.

Ha mandato un barile sul restante, ancora legato, mentre il resto dei membri del comitato corse fuori dalla stanza. "Io non vado in là con queste creature! Non tu!" Gridò lo scienziato. "Che cosa sei? Devo imparare!"

"- Avete così rapidamente che abbiamo dimenticato - è vi -. La follia che si nasconde dentro di te, che cerca di liberarsi in qualsiasi momento per tutta la loro profondità animale Noi -. Qualcosa da cui si nasconde ogni notte Siamo noi si sta cercando di mettere a dormire. e paralizzare nascondersi nei rifugi, dove non possiamo penetrare. " Il ricercatore, dopo qualche esitazione, girato nel cuore rimane il soggetto, le sue ultime parole furono: "... Così vicino alla libertà ... ..." Attraverso chi questa storia divenne noto, è rimasto un mistero.