Attività di immondizia della mafia americana

business • Rifiuti della mafia americana

Sappiamo tutti che nella sfera di interessi mafiosi comprendono il traffico di droga e di armi, la prostituzione e il contrabbando. Tuttavia, il mondo criminale è più sfaccettata di quanto possiamo immaginare. Sembra strano, ma il business dei rifiuti è anche una fonte importante di famiglie mafiose di arricchimento.

Attività di immondizia della mafia americana

Gli Stati Uniti, dove solo il 5 per cento della popolazione mondiale, produce il 30 per cento di tutti i detriti. Fino alla fine del XIX secolo, il problema della sua raccolta e lo sfruttamento non stare male - rifiuti viene semplicemente gettato nel fiume o accatastato in cumuli. Ma una crescita dello sviluppo e della popolazione industriale attiva ha costretto il governo della città per riflettere sul problema - grandi e medie città degli Stati Uniti ha cominciato ad affondare nella spazzatura, ed è stato un vero e proprio disastro.

Nonostante tutti i discorsi e le promesse, le autorità municipali non avevano fretta di investire nel riciclaggio dei rifiuti domestici, in quanto tale attività è stato considerato inizialmente non redditizie. Il primo investimento in questo business è, stranamente, ha cominciato a fare cosa nostra famiglia mafiosa che sono stati arricchiti durante la "legge secca" nella produzione e il contrabbando di alcol.

Attività di immondizia della mafia americana

Gambino

Il maggior contributo alla questione dei rifiuti fatta a metà degli anni 1920, il clan Gambino. Che si capisce quanto fermamente famiglia occupato questa nicchia, va detto che nei primi anni 1990, l'uomo spazzatura industria principale degli Stati Uniti è rimasto l'ex autista personale Carlo Gambino Giacomo Failla.

Il lavoro di preparazione è stato fatto negli anni '20 lontane - in quel momento che i primi contratti per la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti domestici sono stati conclusi. Il successo negli affari è direttamente legata alla amicizia di sindacalisti e la mafia - inizi del XX secolo, i leader delle organizzazioni dei lavoratori, spesso rivolti alle loro famiglie di aiuto, per lo più fisica. Fighters malavita shtrekbreyherami aiutano a combattere e difendere il loro punto di vista, da una posizione di forza durante le manifestazioni e scioperi. Ciò ha portato a quello che è già nei primi 30-zioni di tutti i leader sindacali spazzini nel New Jersey ha preso le persone in un modo o nell'altro collegati con la mafia. Erano semplicemente nell'ufficio del direttore delle fabbriche e funzionari comunali, e li nominati a un prezzo interessante di garbage collection. Se il gestore ha cominciato a ribellarsi, poi ha cominciato immediatamente le spazzini sciopero fragranti con tutte le conseguenze che ne derivano.

Attività di immondizia della mafia americana

Ma era non tutti i problemi connessi con la gestione dei rifiuti. Comprato ispettori sanitari mafiosi sono stati immediatamente agli amministratori ostinati e recalcitranti e gli ufficiali scaricate pesanti multe. Dopo tale manager "lavoro educativo" stesso è venuto a rendere omaggio ai padroni e sindacati convenuti sulle condizioni più predatori.

Una stretta collaborazione con l'ispezione dei rifiuti permesso sindacati e la mafia si sentono pieni padroni della situazione. Se le discariche per i rifiuti precedenti organizzati molto al di fuori della città, quindi la voce nei spazzini affari mafiosi è diventato più facile negoziare con tangenti o minacce di collocazione discariche direttamente in periferia. Questo riduce notevolmente i costi di trasporto, così, l'esperienza di persone che vivono in discariche gangster grandiose ed i loro partner d'affari non importava.

Attività di immondizia della mafia americana

I membri della famiglia Gambino

Apparso prima in New Jersey tale regime ha iniziato a lavorare nella maggior parte delle grandi città americane - New York, Chicago, Detroit. Naturalmente, nel caos spazzatura è intervenuta la polizia e membri del clan Gambino ha cominciato la caccia. Tuttavia, sul lato della mafia sono stati i migliori avvocati acquistati testimoni e tattiche di intimidazione, così l'azione della polizia, né inutilmente.

John Gotti, nella seconda metà del XX secolo ha portato la famiglia Gambino, più volte accusato di racket e altri gravi reati, ma ogni volta che è venuto fuori dall'aula un vincitore. Teflon Baron, ed era sotto questo moniker conosce Gotti negli Stati Uniti, e con fiducia ha battuto l'attacco della Guardia di Finanza, senza successo tentato di accusarlo di nascondere reddito e la frode. Nessuno poteva dimostrare che il reddito annuo del capo della mafia più ricca famiglia degli Stati Uniti è più di 30 mila dollari l'anno, che, sistematicamente, ha dichiarato John, tra cui un semplice idraulico in ufficio comunale. Il successo delle forze dell'ordine per venire solo nei primi anni 1990, quando il procuratore Rudolph Giuliani e Michael Chertoff non è riuscito a ottenere letture Samy "Beck" Gravano - uno dei seguaci di John Gotti. A causa loquacità Gravano è stato in grado di mettere il capo della famiglia Gambino al carcere a vita. John Gotti è morto di cancro in carcere a Springfield, e la posizione della mafia nel business della spazzatura seriamente deteriorata.

Garbage affari - business altamente redditizio. Solo a New York, il fatturato del settore alla fine degli anni '90 è stato di $ 1 miliardo all'anno. Le aziende associate con la mafia, serve circa 250.000 oggetti, che vanno da l'Empire State Building e finitura piccolo caffè alla periferia della metropoli.

Attività di immondizia della mafia americana

Gli Stati Uniti - il più grande "produttore" di spazzatura nel mondo

Dopo la sconfitta dell'impero spazzatura prezzi Gambino spazzatura ha cominciato a coordinarsi con l'Ufficio dei mercati di consumo, ma è solo una parvenza di legalità. In effetti, i capi di sindacati mafiosi esposti ai clienti il ​​prezzo del 40-50 per cento superiore a quello concordato e sono stati costretti ad accettare.

Per coloro che non sono soddisfatti di questo stato di cose, la mafia severamente punito. Nel 1989, i gangster Lucheze colpo famiglia di due vettori che si rifiutavano di lavorare a prezzi gonfiati. Sam mercato dei rifiuti è stata chiusa agli estranei e lavoro in questo settore solo coloro che hanno ricevuto i buoni famiglie mafiose poteva.

Nel gennaio 1993, una società di recupero di rifiuti Browning-Ferris Industries (BFI) da Houston cercato di andare al mercato di New York. Dopo la firma del primo contratto direttore trovato sul prato una testa di cane mozzata in bocca di cui è stata chiusa una nota con il testo "Welcome to New York".

Attività di immondizia della mafia americana

Ma questa volta Lucheze non con quelli contattati - uno dei proprietari del BFI, William Rukelshaus in passato serviva come il procuratore generale, così come per lungo tempo ha lavorato in alte posizioni nel FBI. Un altro al suo posto sarebbe scappato di nuovo a Houston e si è dimenticato fino a New York, ma non lui. Rukelshaus infilò i numerosi contatti e cominciò a spremere Cosa nostra di spazzatura mercato metropolitano e ha cercato di schiacciare un business per se stessi. Il sindaco della città di David Dinkins era troppo timido per diventare un alleato nella lotta contro le famiglie mafiose, ma il procuratore distrettuale di Manhattan Robert Morgenthau, una volta fatto una carriera nella guerra con il clan dei Gambino volentieri sostenuto l'ex collega.

operazione segreta con l'introduzione di Morgenthau umana è stato sviluppato nella banda spazzatura. Agente con il nome di Paolo Vassil ha preso una posizione di controllo del business center Water Street, 55. L'edificio è di proprietà del fondo di pensionamento Alabama Systems, il cui proprietario non poteva rifiutare il DA. Appena nato responsabile di un corso di lezioni sulla sua specialità e si diresse il dipartimento di 43 persone.

Attività di immondizia della mafia americana

Lo stesso comparto business center Alabama sistemi pensionistici su Water Street, 55

In breve tempo l'agente è diventato un'autorità in ambito immobiliare e la sua perizia sulla proprietà sono stati spesso pubblicati su riviste specializzate. Angelo e Ponte Vincent, che controllava la raccolta dei rifiuti su Water Street, Vass invitato a pranzo - si avvicina termine ultimo per la firma di nuovi contratti per la manutenzione annuale del palazzo, che ha corso.

Vassil rifiutato prezzi proposti dalla mafia e ha annunciato il lancio della gara, alla quale hanno partecipato Houston BFI. Se Alabama pensionamento Sistemi pagato spazzatura gruppo criminale per lo smaltimento dei rifiuti di 100 mila dollari al mese, il BFI ha esposto il prezzo di 120 mila dollari l'anno.

Gli italiani sono incontrati di nuovo con l'agente e gli ha chiesto di rivelare il prezzo di offerta della società di Houston. Andò loro incontro e disse ai gangster tutte le loro informazioni. Angelo e Ponte Vincent immediatamente offerto Paul Vassiliou tangente di 10 mila dollari per la conservazione del contratto. Naturalmente, la conversazione con attenzione registrata su nastro e Morgenthau apparso prove inconfutabili di attività criminali italiani.

Attività di immondizia della mafia americana

discariche nelle vicinanze di New York

A giudicare dal fatto che né Angelo né Vincent erano dietro le sbarre, hanno iniziato a collaborare con l'FBI e superato tutti gli schemi criminali, che sono stati collegati. E 'interessante, ma l'agente che ha lavorato con il nome di Paolo Vassil così è stato coinvolto in attività legate al settore immobiliare, che subito dopo il completamento dell'operazione è dimesso dalla polizia e ha iniziato attività immobiliari.

clan mafiosi cessato di esercitare una pressione sulle ex clienti, ma ha iniziato una guerra segreta contro BFI. La mattina presto la mafia macchina si articoli BFI e ha preso la spazzatura. Si aspettavano lontano e, non appena la società di Houston vuoto immondizia stava andando a casa, la spazzatura al suo posto. Subito dopo, un ispettore sanitario è arrivato, il proprietario scrivere una seria sanzione sito spazzatura traboccante.

Attività di immondizia della mafia americana

"Smelly Dutchman" - una chiatta con la spazzatura di New York, lasciando la città

Inoltre, una vettura di proprietà gruppi mafiosi, spinto fuori il BFI camion della strada. Tanto è vero, che i bus ha attraversato la città, accompagnati da auto della polizia. Ma non tutti riconoscono la correttezza e Rukelshausa Morgenthau - molti in città hanno pensato che la grande azienda semplicemente preme un affare di famiglia in diverse famiglie italiane impegnate nella rimozione di detriti più di una generazione.

Tanto, che Morgenthau accusato di coinvolgimento negli interessi commerciali spazzatura e di lobbying del BFI. La stessa sorte toccò il nuovo sindaco di New York - Rudolph Giuliani, che, a differenza del suo predecessore, è attivamente impegnata nella lotta contro le famiglie italiane.

La legge e l'ordine nella raccolta dei rifiuti è ancora lì. Sotto pressione Giuliani Consiglio comunale ha approvato una legge, secondo la quale ciascun contraente prima di essere ammesso alla gara, si è verificato per il coinvolgimento nei clan mafiosi.

Attività di immondizia della mafia americana

Questo modo di trattare con il regime criminale si è rivelato molto efficace, e sei mesi dopo, decine di aziende che operano nel mercato, non solo lasciato senza un contratto, ma anche perso le loro licenze. Sembra che tutti dovrebbero essere felici - e sconfitto il male nel tritarifiuti prevalso idillio. Non certo - i prezzi dei servizi continuano a salire come il mercato è rimasto quasi senza concorrenza e le società controllate.

Alcune aziende clienti più anziani per la raccolta dei rifiuti con lo stato di tristezza che non è in grado di determinare con precisione ciò che è meglio - quando stai rubando la famiglia Gambino, o quando le fatture vengono inviate teppisti astuzia di Browning-Ferris Industries.