L'altro lato del Mar Morto

• L'altro lato del Mar Morto

Nella steppa afoso, alle sorgenti del fiume sacro della Giordania, nell'abbraccio delle scogliere di pietra compressa, mezzogiorno caldo, meraviglioso blu, si trova in silenzio il Mar Morto.

KR: "La leggenda del Mar Morto"

Mar Morto - lago salato endorheic in Medio Oriente. Questo - il luogo più basso della terra e una delle regioni più uniche del nostro pianeta.

Molte persone pensano che il Mar Morto si trova in Israele. Questo non è del tutto vero. Israele appartiene solo a sponda occidentale. Ma la costa orientale - è la Giordania.

Questa volta ho avuto la fortuna di trascorrere qualche giorno sul lato opposto del Mar Morto - est. Chi è e sarà la storia di oggi.

L'altro lato del Mar Morto

Da Amman per l'autostrada del Mar Morto porta №40. Go - niente di niente, a meno di cinquanta chilometri. Particolarmente buono in inverno - nella capitale giordana potrebbe essere la neve, e al resort, dove per tutto l'anno il bel tempo, non più di un'ora di distanza. Sogno!

Le rive del Mar Morto si trovano a circa 420 metri sotto il livello del mare. Amman - a un'altitudine di 700 metri. La strada scende uniformemente, il bus avanza oscillazione in curva. Un po 'di nausea e stabilisce le orecchie.

L'altro lato del Mar Morto

in giro, fino a quando l'occhio può vedere - un deserto senza vita. Solo nelle profondità della valle, sul bordo di una strada mattacchioni, visibili verdi incerti - lì durante le rare piogge si accumula così prezioso in questi parti di acqua.

L'altro lato del Mar Morto

Medio Oriente difficilmente può essere definito una regione pacifica. Ci sono conflitti armati e guerre continue. E sullo sfondo di Giordania - una vera e propria oasi di tranquillità e sicurezza. Non c'è da stupirsi che qui negli ultimi decenni affollano rifugiati provenienti da paesi vicini in difficoltà.

Solo stime approssimative sono ora in Giordania è di circa un milione di profughi dall'Iraq (di cui diverse centinaia di migliaia - cristiani assiri), la stessa quantità - dall'Egitto, più della metà - dalla Siria, anche decine di migliaia - del Libano. Per capire la portata del problema risale a: Oggi la popolazione ufficiale di Jordan - 6, 7 milioni di persone, di cui circa la metà - gli immigrati provenienti da Palestina, hanno la cittadinanza giordana. Naturalmente, non tutti a trovare un lavoro, così tanti rifugiati vivono al di sotto della soglia di povertà. Lungo la strada costantemente incontrato qui sono tendopoli di fortuna.

L'altro lato del Mar Morto

Noi siamo al Mar Morto. Su una roccia alta nei pressi della costa del centro turistico si trova. In esso - un piccolo museo. Oltre ad una vasta collezione di minerali trovati in questi luoghi, dove si può familiarizzare con il layout del Mar Morto. Così sembrava nel 1960.

L'altro lato del Mar Morto

La realtà attuale è un po 'diversa. A causa del largo uso di acqua dolce dal Lago Kinneret Israele - la fonte primaria, fornendo il Mar Morto, l'ultimo livello è in costante calo - una media di 1 metro all'anno. Se tutto continua allo stesso ritmo, quindi solo 300 anni dopo sparirà.

Mentre gli ambientalisti ad alta voce gridando sulla catastrofe ecologica nella regione del paesaggio sta cambiando rapidamente. Già nel 1977, il Mar Morto è stato diviso in due parti da un istmo - nord e sud. E se la parte settentrionale ancora in qualche modo simile al mare, al sud per un lungo periodo è una raccolta di ben tagliato e separati da dighe bacini, in cui Israele e la Giordania sono impegnati nella produzione su scala industriale di bromo, cloruro di potassio e altri minerali interessanti. Tutto questo è perfettamente visibile sull'immagine satellitare.

L'altro lato del Mar Morto

Accanto al museo - un ristorante panoramico. Una delle migliori viste sul Mar Morto, offre solo con la sua terrazza.

L'altro lato del Mar Morto

A causa del livello molto elevato di mineralizzazione dell'acqua è incredibilmente densa e oleosa, come un buon gelatina. E le nuvole si riflettono in esso in modo particolare, sembra un dipinto del Rinascimento. Questo molto piccolo dove si può vedere il mondo.

L'altro lato del Mar Morto

In generale, vista, vista dalla costa giordana, praticamente indistinguibili dalle loro controparti israeliane, con una sola eccezione importante - su questo lato del Mar Morto sembra certamente suggestiva.

L'altro lato del Mar Morto L'altro lato del Mar Morto

La sponda opposta - Palestina.

L'altro lato del Mar Morto

Si può chiaramente vedere la città di Gerico, nel Vecchio Testamento.

L'altro lato del Mar Morto

In generale, ci sono tutti i luoghi biblici.

L'altro lato del Mar Morto

In aggiunta alle tradizioni religiose e storiche, questa regione è legata molte storie interessanti del nostro tempo già. Ad esempio, a causa del fatto che il Mar Morto è ben al di sotto il livello del mare, nel recente passato, sulla sua superficie liscia, ci sono stati parecchi casi curiosi che coinvolgono aerei.

L'altro lato del Mar Morto

Qualche decennio fa, una società di fama mondiale ha sperimentato qui i suoi nuovi processori per autopilota. Eppure andato secondo i piani, esattamente al momento fino a quando l'aereo non sta volando fino al Mar Morto - qui l'apparecchio si spegne improvvisamente. Gli ingegneri hanno a lungo perplesso che cosa diavolo è questo, non hanno ancora trovato un errore di calcolo nelle loro formule: in uno di essi c'è una divisione sulla quota attuale del velivolo sul livello del mare, e si avvicina il Mar Morto il suo valore ha un valore del momento pari a zero, i tentativi di sistema produrre divisione per zero, autopilota appeso.

L'altro lato del Mar Morto

Ma è fiori. Si dice che il primo F-15 e F-16 generazione durante i voli sopra il Mar Morto con il pilota automatico generale incluso rialzo la testa. Automation non riusciva a capire come si può volare sotto il livello del mare, e ha deciso che l'aereo vola a quanto pare a testa in giù, e noi dobbiamo capovolgerlo. Circo, e molto altro ancora!

L'altro lato del Mar Morto

Le proprietà curative mortvomorskogo clima nota fin dall'antichità. Si dice che la sporcizia locale sono stati apprezzati anche da Cleopatra.

Oggi, lungo entrambe le sponde degli alberghi del Mar Morto e rannicchiato masse dei vari centro termale e benessere. Qualcosa che in precedenza potevano permettersi solo i re, ma i Faraoni, è ora disponibile per tutti i visitatori, gestire solo per pagare i soldi!

L'altro lato del Mar Morto

La differenza principale tra la comprensione giordano mortvomorskogo turismo da Israele che tutti gli alberghi della costa orientale - solo il livello di "premium": solo la rete di fama mondiale, solo cinque stelle. Tutto qui è puramente come europei, non fascino orientale voi! Anche se si cerca bene, allora può essere trovato. Ecco dove si può ancora vedere l'auto con tali numeri? Steeper solo il re, egli - cinque stelle.

L'altro lato del Mar Morto

Ebbene, mentre i proprietari russi di ladri numeri AAA e serie DGP si mordono con invidia, andiamo oltre.

L'altro lato del Mar Morto

La vista dalla mia finestra della camera. A mio parere - eccellente!

L'altro lato del Mar Morto

Con l'infrastruttura è anche un ordine completo: molte piscine, diversi ristoranti, una palestra, un campo da tennis.

L'altro lato del Mar Morto

Coloro che sale soffocante dell'hotel non sono messi sullo stato, possono soggiornare in appartamenti separati. Per coloro che sono in realtà i soldi un posto dove andare, ci sono ville reali sulla costa. Il costo - decine di migliaia di euro a notte. Bonus a questa villa v'è un piccolo pezzo di spiaggia privata.

L'altro lato del Mar Morto

Gli hotel locali sono come piccole città. Fino a raggiungere da un capo all'altro - pass di mezza giornata.

L'altro lato del Mar Morto

Costa.

L'altro lato del Mar Morto

Beach.

L'altro lato del Mar Morto

Sulla spiaggia ci sono vasche di sporcizia che è appositamente scavato da qualche parte nelle vicinanze. Procedura standard: striscio dalla testa ai piedi, è attendere che si asciuga fango, ammollo nelle viste. Jordan sporco, a differenza di Israele, nero, se nerofumo.

L'altro lato del Mar Morto

L'acqua al largo della costa orientale non è così mineralizzata come l'ovest. Anche l'accumulo di sale sul fondo lì, si può andare a piedi nudi senza paura di rompere le gambe. Il segreto è semplice - nel mare presso il Giordano sfocia nel d'acqua dolce.

A proposito, leggere il giornale, sdraiato sulla schiena, al largo della costa orientale può essere peggiore di quella del western.

L'altro lato del Mar Morto

Il valore principale della costa giordana - l'opportunità di ammirare i tramonti.

L'altro lato del Mar Morto

Tuttavia, sul Mar Morto è sempre appesa densa foschia, quindi speranza per un certo tipo di bellezza speciale non è necessario.

L'altro lato del Mar Morto

Con il tramonto è particolarmente buon inizio di sentire come l'aria è densa. E 'letteralmente può toccare.

L'altro lato del Mar Morto

In prossimità della costa ci sono molte gole e canyon, morso profondo in un deserto senza vita.

L'altro lato del Mar Morto

In una di queste gole sorge un hotel termale solitario. Qui ci sono le sorgenti di acqua calda - Zarqa Ma'in (Hammamat Ma'in o). Si ritiene che questo luogo è amato re dei Giudei, Erode il Grande.

L'altro lato del Mar Morto

Secondo una leggenda, c'era uno dei suoi palazzi. Negli anni successivi, qui è venuto a riposare aristocratici romani.

L'altro lato del Mar Morto

Dalla valle ai sentieri di montagna sono deposto. Si dice che ci sono un sacco di animali selvatici. Se siete fortunati - è possibile trovare uno sciacallo o iene.

L'altro lato del Mar Morto

In generale, è un posto molto bello.

L'altro lato del Mar Morto

Alla fine della gola - il Mar Morto.

L'altro lato del Mar Morto L'altro lato del Mar Morto

La giornata è finita, vieni sera.

L'altro lato del Mar Morto

Il sole ancora una volta sicuro da qualche parte nella sabbia del deserto della Giudea.

L'altro lato del Mar Morto

Il cielo è dipinto in un colore arancione brillante. Gli uccelli tacciono.

L'altro lato del Mar Morto

Nel cielo illuminare la miriade di stelle, e in lontananza le luci fioche luce scintillanti di Gerusalemme ...

L'altro lato del Mar Morto