L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

poliziotto bianco che nella città americana di Ferguson nel mese di agosto ha ucciso adolescente nero come ha detto - per legittima difesa, assolto. I cittadini comuni, indignati e delusi dalla decisione della giuria, per protestare. Riots iniziato. Per le strade apparse veicoli blindati e polizia con le mitragliatrici, per reprimere le proteste, la polizia ha sparato gas lacrimogeni e uditivo. Questo ha causato negli Stati Uniti un'ondata di discussione sull'uso delle armi da parte della polizia.

Abbiamo deciso di scoprire in quali casi le armi nelle mani della polizia nei vari paesi possono essere utilizzate contro la popolazione.

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

La polizia in Belgio

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

In Belgio la polizia può legalmente usare la forza proporzionata solo dopo un avvertimento, in una situazione in cui non ci sono altri mezzi per raggiungere questo obiettivo. La polizia può usare armi da fuoco per autodifesa durante gli scontri con i criminali armati, nonché per la tutela delle persone critici o gli oggetti del paese, ma mai - in occasione di manifestazioni di massa.

La polizia in Malesia

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

In Malesia, la polizia può utilizzare armi da fuoco solo quando viene utilizzato dai manifestanti stessi. Oltre 59 anni di esistenza FRU - uffici di polizia a Kuala Lumpur (nella foto) - la polizia non ha mai usato armi da guerra.

La ​​polizia nelle Filippine

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

Nelle Filippine, l'uso di armi contro il sospettato è consentito solo quando le sue azioni minacciano la vita di polizia o della vittima (che minaccia il sospetto).

La polizia in Venezuela

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

In Venezuela, la polizia controlla manifestazioni pacifiche non posso accedere a portare armi da fuoco. Se v'è una minaccia per l'ordine pubblico, così come altri metodi di risoluzione dei conflitti non hanno portato i risultati, la polizia ha avvertito che l'uso della forza sarebbe stato "migliorato". Tali misure non possono essere diretti contro i bambini, gli anziani e di altri gruppi "vulnerabili". Non si può usare la forza per coloro che vogliono sfuggire alla violenza e lasciare la scena.

La polizia in Messico

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

In Messico, se la "violenza della folla, non può essere fermato", la polizia può gradualmente utilizzare più rigorose misure di soppressione: 1) persuasione verbale; 2) limitato impatto fisico; 3) altre misure come le stunners uso; 4) l'uso di armi da fuoco e altri mezzi che possono portare alla morte.

La polizia in Serbia

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

In poliziotti Serbia possono utilizzare diversi metodi di forza - da bastoni per veicoli speciali, idranti e lacrimogeni - per la soppressione dei disturbi durante il montaggio illegale. Tuttavia, le armi da fuoco possono essere utilizzati solo quando la vita umana è in gioco.

La polizia in Afghanistan

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

In questo paese, la polizia può usare le armi o esplosivi contro un gruppo di persone solo se "usare armi e minacciano la sicurezza, e altre misure di soppressione dimostrati inefficaci." La polizia afghana di fronte all'uso delle armi devono fare sei avvertimenti che sarà utilizzato: tre verbali, e tre colpi di avvertimento.

La polizia in India

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

I membri della Forza di reazione rapida - Force India - Nuova Delhi (nella foto), che sono coinvolti nella soppressione delle rivolte quando la polizia non può far fronte alla situazione. Che le loro azioni sono state considerate legittime sulla scena deve essere giudice presente. Prima di qualsiasi escalation dell'uso della forza dovrebbe essere dato un avvertimento. Durante la polizia antisommossa devono aderire ad una sequenza specifica l'applicazione di misure contro la popolazione: in primo luogo, cannoni ad acqua e gas lacrimogeni poi, proiettili di gomma, e solo allora un'arma da fuoco.

la polizia in Bosnia-Erzegovina

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

La ​​polizia può essere usato contro la popolazione di un'arma da fuoco o di altro su dispositivi basati esplosivi solo quando altre misure si sono dimostrate inefficaci, la folla è stata informata della possibilità del loro utilizzo, e senza figli tra i manifestanti, gli anziani e le persone con disabilità (a meno che non sparare a ufficiali di polizia).

La polizia in Polonia

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

La polizia polacca può usare armi da fuoco solo nei casi in cui v'è una minaccia diretta per la vita o la salute di un agente di polizia o di un'altra persona, così come la protezione delle strutture critiche. La polizia ha anche il diritto di usare le armi in situazioni in cui l'indagato non risponde a una richiesta per dare un'arma da fuoco o altri oggetti pericolosi o cercando di portare via le armi della polizia.

La polizia in Austria

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

La polizia austriaca possono usare le armi per reprimere sommosse o arrestare i sospetti pericolosi, ma solo quando altre misure "possono sembrare inadeguate o si siano rivelate inefficaci." Queste misure devono anche essere proporzionate alla situazione e l'uso di armi devono essere preceduti da un avvertimento.

La polizia in Italia

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

In Italia, polizia e carabinieri possono utilizzare armi solo se v'è "la necessità di superare la resistenza per fermare la violenza o per prevenire forme gravi di criminalità." Le misure applicate dovrebbero essere proporzionate alla situazione.

Forza di Sicurezza delle Nazioni Unite

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

personale delle Nazioni Unite deve rispettare le regole previste per la polizia dei cantoni svizzeri. Da loro formulazione implica che "l'uso di armi in proporzione alle circostanze ammesse in casi estremi." Gli agenti di polizia dovrebbero, tuttavia, "non causa di gravi ferite, per quanto possibile," e "l'uso di armi da fuoco deve essere preceduto da un colpo di avvertimento, se le circostanze lo permettono."

La sede dell'Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra è extraterritoriale e non soggetto a giurisdizione svizzera.

La polizia nel Regno Unito

L'uso delle armi da parte della polizia in diversi paesi

Nel Regno Unito, "una misura potenzialmente mortale può essere utilizzato solo quando è assolutamente necessario." Secondo la legge, il diritto di l'uso delle armi è consentito per autodifesa o la difesa di altri, quando v'è una minaccia per la vita o di lesioni gravi.