Ruba come un artista

10 verità sul processo creativo, che nessuno ti ha detto.

Molti hanno letto il manifesto nashumeshy "10 regole d'arte." Il suo autore, scrittore e artista Austin Kleon ha scritto splendido libro "Rubare come un artista. 10 lezioni di espressione creativa "(in originale" 10 cose che nessuno ti ha parlato di essere creativi "), si consiglia di leggere con attenzione. Negli Stati Uniti, il libro è diventato un bestseller. Nel libro pubblicato dalla russa "Mann, Ivanov e Ferber".

Cleon ritiene che ogni nuova idea - è solo un miscuglio di vecchio, e la cosa principale per una persona creativa - non esitate a sperimentare, mescolare tutti che ti piace, per te è una completa libertà.

Ecco alcuni suggerimenti dal libro con illustrazioni da parte dell'autore.

come artista Steal

Ruba come un artista

Tutti gli artisti sono invitati "Da dove prendi le idee?". artista onesto risponde: "li rubo". Come artista guarda il mondo intorno a te? Egli decide o meno di rubare qualcosa, e quindi passa alla prossima cosa. Questo è tutto.

Ogni pittore sa che nulla viene dal nulla. Tutti i risultati si basano sulla creatività creato in precedenza. Nulla è assolutamente originale. Qualcuno potrebbe trovare questa idea depressiva, e spero che ispira. Come lo scrittore francese André Gide, "tutto ciò che deve essere detto è già stato detto. Ma poiché nessuno ha sentito, è possibile dire nulla di nuovo. "

Lasciando cadere l'onere della lotta per assoluta originalità, si ferma cercando di creare qualcosa dal nulla e iniziare ad incoraggiare influenza straniera, piuttosto che evitarlo.

Artista - collettore. Egli raccoglie le buone idee. Leggibile, è che ama veramente. I più idee - più il bagaglio accumulato che si interesserà. Mantenere una cartella per furto. Sì, è vero - una cartella per memorizzare ciò che avete tirato insieme dagli altri. Carta o virtuale - non importa; la cosa principale che è stato. giornalisti chiamano questa cartella "mortuaria" - e mi piace quel nome. La cartella mortuaria - questo è il posto dove si tiene il "morto", che ha fatto rivivere in seguito nelle sue opere.

copia!

Ruba come un artista

Nessuno è nato con uno stile individuale e la propria voce. Noi non emergono dal grembo con una conoscenza precisa di ciò che siamo. In un primo momento, ognuno impara ad essere come i loro eroi. Imparare copiando. Impariamo a scrivere copiando l'alfabeto. I musicisti imparare giocando scale. Artisti imparano copiando i capolavori della pittura.

Anche i "Beatles" ha iniziato con le coperture. Paul McCartney ha ricordato: "Ho copiato Buddy Holly, Little Richard, Jerry Lee Lewis, Elvis. Tutto ciò che dobbiamo fare. " McCartney e John Lennon è diventato uno dei più grandi musicisti del mondo, ma, come ha confessato Paul, canzoni, hanno cominciato a scrivere solo in ordine "ad altri gruppi non ha copiato il nostro programma." Nelle parole di Salvador Dalì, "colui che non vuole imitare nessuno, non creare nulla."

In primo luogo, è necessario decidere che per copiare. In secondo luogo - che.

Chi copia - con questo semplice. Copiare i loro eroi - la gente che ti piace, che ti ispirano, in cui si desidera essere come. Come disse una volta cantautore Nick Lowe, "si inizia con riscrivere il catalogo del suo carattere." Ma allo stesso tempo, non v'è una regola importante: non si deve rubare da uno dei suoi eroi, e tutto in una volta. Secondo lo scrittore Wilson Mizner, la copia di un singolo autore, si sono impegnati in plagio, copiare molti - a svolgere attività di ricerca. Una volta ho sentito la frase animatore Gary Panther "Se qualcuno influenzato uno, tutti diranno che sei un seguace. Ma tenta di rubare un centinaio di persone, e sarete chiamati l'originale! " La copia - la questione è più complessa. Non rubare uno stile di per sé, prendere in prestito la mentalità di fondo. Non è necessario a guardare come i tuoi personaggi, è necessario vederli.

Non attendere smantellato in se stesso

Ruba come un artista

Se non avessi deciso di "avviare la creazione di" Capire se stessi fino a quando fino a comprendere chi sono e perché io vivo, ancora sarebbe impegnato in coscienza, non è il caso. Dalla mia esperienza so che un uomo a capire la propria natura è in grado di fare solo una cosa, fare un po 'di lavoro.

Si può essere paura di iniziare. Questo è normale. C'è una vera e propria tratto del carattere pronunciato tra molte persone colte. si chiama "sindrome dell'impostore". Ecco la sua definizione di salute: "sindrome dell'impostore - un fenomeno psicologico in cui una persona è in grado di prendere le loro realizzazioni." Questo significa che si sente una frode, pensi che l'atto a braccio, e non hanno un indizio circa la finalità delle loro azioni.

Sai una cosa? Ognuno si sente esso. Chiedete a chi ha creato qualcosa di veramente creativo, ed egli risponderà onestamente, che non è da dove proviene decisioni corrette. Sta solo facendo il suo lavoro. Ogni giorno.

Scrivere su ciò che si ama

Ruba come un artista

Ogni aspirante scrittore una volta chiese: "Che cosa devo scrivere?" E la risposta standard è: "Scrivere su ciò che si sa" Questo consiglio porta a storie dell'orrore in cui v'è niente di notevole.

Siamo impegnati nel campo delle arti, perché amiamo l'arte. Disegnare in un certo stile, perché ispirata da chi crea tali opere. In realtà, ogni opera d'arte - un "fan fiction".

E così il miglior consiglio è - non scrivere su ciò che si sa e ciò che ti piace. Scrivere queste storie, che sono essi stessi come che si vorrebbe leggere. Questo principio vale per la sua vita personale e professionale, ogni volta che non si sa cosa fare, basta chiedere te stesso: "Che storia sarebbe meglio di questo?" Pensa ai tuoi lavori preferiti ei loro autori - i tuoi eroi. Che hanno perso? Che cosa non ha fatto? Cosa si potrebbe fare di meglio? Se sono ancora vivi, su ciò che potrebbe funzionare oggi? Se tutte le persone creative preferito venire insieme e fare un po 'una cosa, sotto la sua guida, che potrebbe accadere?

Andate a farlo.

Quindi, il mio manifesto è il seguente: disegnare un'immagine che si desidera vedere; avviare un business che vorrebbe controllare; riprodurre la musica che vorrebbe sentire; scrivere un libro che vorrebbe leggere; venire con prodotti che vorrebbero usare - non esattamente quello caso, che vorrebbe vedere realizzate.

Prendere tempo per l'ozio

Ruba come un artista

Nel corso della sua breve carriera, ho imparato una cosa: un vero successo sono solo un progetto parallelo. In questo caso, voglio dire che cosa fare con la pigrizia. Così, per divertimento. Ma è quello che si è visto bene. E poi inizia la vera magia.

Prendetevi il tempo per l'ozio. Una volta che uno dei miei colleghi ha detto: "Quando sono troppo occupato, io sono stupido." Non è così? Le persone creative trovano utile solo per sedersi a guardare. Le migliori pensieri venire nella mia testa proprio in quei momenti in cui non sono impegnato con qualsiasi cosa, perché qualcosa, penso che non potrò mai dare camicie in tintoria. Mi piace accarezzare il proprio - è così noioso che si sono verificati quasi sempre venire buone idee. Così, quando sei a corto di idee, lavare i piatti. Parti per un tempo molto lungo cammino. Siediti e guarda ad un certo punto, per quanto è possibile. Come artista Maira Kalman ha detto, "mettendo da parte il lavoro, mi concentro la mia mente."

Prendetevi il tempo per l'ozio. Passeggiata in luoghi sconosciuti. Hang proprio così. Beh non so dove la strada porterà.

uscire di casa

Ruba come un artista

Ad un certo punto, non appena si presenta l'occasione, tutti noi abbiamo di uscire di casa. Si può sempre tornare, ma almeno una volta che hai bisogno di lasciare.

In un ambiente familiare cervello si sente troppo comodo. Hai bisogno di buck up, tirarla fuori del solito equilibrio. Ad esempio, è utile per trascorrere qualche ora in un altro luogo, tra le persone che vivono una vita diversa. Durante il viaggio, il mondo sembra diverso, e quando il mondo sembra diverso, il nostro cervello lavora di più.

Si può considerare una serie di fattori che aiutano il processo creativo - e tutti dipende dal vostro gusto. Per esempio, io personalmente penso che il lavoro di aiutare il maltempo. Non voglio andare fuori, quindi ci si siede a casa e lavoro. Quando vivevo a Cleveland, poi un sacco di tempo per fare durante i freddi mesi invernali. Qui in Texas, tutto il lavoro che stava facendo l'estate rovente. (Inverno ed estate a Cleveland in Texas hanno circa la stessa lunghezza - per sei mesi.)

Aiuta davvero se si vive tra le persone interessanti, e non necessariamente hanno a che fare la stessa cosa che hai fatto. Mi sentivo sensazione quasi incestuosa, comunicando solo con scrittori e artisti, così mi piace che vivono a Austin tanti registi, musicisti e informatici. Oh, e una cucina. Cucina dovrebbe essere buona. Abbiamo bisogno di trovare un posto che vi guideranno - creativo, socialmente, spiritualmente ... e nel senso letterale della parola.

Tuttavia, anche se si dispone di una nuova casa sarà, avrà bisogno di lasciare periodicamente. E a un certo punto, forse anche spostare di nuovo. Sono contento che nel nostro tempo in contatto con molti amici, allo stesso tempo non è interrotto, in quanto rimangono dove si trovavano, - su Internet.

Stare vicino alle persone di talento

Ruba come un artista

Si può essere buoni solo buono come le persone intorno a voi. Nell'era digitale, questo significa che è necessario comunicare su Internet con le persone migliori - quelli che sono molto più intelligenti e più talento di te; con le persone che stanno facendo qualcosa di veramente interessante. Prestare molta attenzione a quello che dicono, cosa fanno, quali sono dipendenti.

L'attore e regista Harold Ramis, che la gente della mia generazione è conosciuta per il suo ruolo Eagon nel film "Ghostbusters" di regola condiviso il suo successo: "trovare la persona di maggior talento nella stanza e se non sei tu, stare con lui. Seguirlo ovunque. Cercate di essere utile a lui. " Ramis è stato fortunato nella sua "stanza" si è rivelato essere il più talentuoso del suo amico Bill Murray.

E se un giorno si scopre che le persone più dotate in sala - è che si deve guardare per un'altra stanza.

Non dimenticare di essere noioso

Ruba come un artista

Sono una persona noiosa, io lavoro dalle nove alle cinque, io vivo in un quartiere tranquillo con la moglie e il cane. L'immagine del pieno romanticismo del genio creatore, folle sui farmaci, uscire da nessuna parte e dormire con tutti, è da tempo passato di moda. E 'per superuomini, e chi vuole morire giovane. Il punto è semplice: la creatività richiede un'enorme quantità di energia. Sprecarlo per le piccole cose, non lasciare sulla creatività personale.

E 'meglio cominciare dal fatto che per un certo tempo voi vivrete. (E 'per questo motivo che Patti Smith ha consigliato i giovani artisti ancora visitare il dentista.) Regolarmente per la prima colazione. Fare esercizi. Un sacco di camminare. Un sacco di sonno.

Neil Young ha cantato: "E 'meglio bruciare che si dissolva." E io dico che è meglio bruciare lentamente e vivere fino ai nipoti.

Non gettare la maggior parte del lavoro

Ruba come un artista

La verità è che anche se si è fortunati e si guadagnano una vita che ami, può succedere in una sola volta. Fino ad allora, avete bisogno di qualche lavoro.

Il lavoro principale - si tratta di soldi, il rapporto con il mondo e un certo modo. Libertà dalla pressione finanziaria significa che la libertà di espressione creativa.

A causa del lavoro di base si è in mezzo alla gente. Utilizzare questo - imparare da loro, rubare da loro. Ho cercato di trovare un lavoro che ha dato nuove conoscenze e competenze per il mio processo creativo. Ad esempio, lavorando come bibliotecario, ho imparato a condurre una ricerca; lavora come web designer, ho imparato come costruire siti web; lavora come copywriter, ho capito come vendere con le parole.

Il lavoro principale del peggio è che ci vuole tempo, ma questo è compensato dalla mancanza di un calendario, che è del tutto possibile per mettere da parte un po 'di tempo per la creatività. Disponibilità e rispetto del calendario può anche essere più importante di una grande quantità di tempo libero. L'inattività uccide la creatività.

Il trucco è quello di trovare tale lavoro di base che discretamente pagato, non provoca nausea e lascia abbastanza energia per la creatività nel loro tempo libero. Un buon lavoro di questo tipo sono difficili da trovare, ma è possibile.

fare un buon lavoro, e condividere con le persone

Ruba come un artista

sto ricevendo un sacco di messaggi da giovani con la stessa domanda: "Come faccio ad avere famoso?". Se sapessi la formula segreta è noto, avrebbe detto a voi. Ma mi è familiare con una sola, e non particolarmente segreto: per fare un buon lavoro e di condividerlo con le persone.

La mia formula consiste di due parti. Il primo - un "fare un buon lavoro", che è estremamente difficile. E non ci sono scorciatoie. Lavoro duro ogni giorno. Sappiate che il fallimento è inevitabile. Mistaken. Correggere gli errori. Seguite i consigli del secondo - "condividere con le persone" - è stato difficile anche dieci anni fa. Ora, nulla potrebbe essere più semplice: pubblicare le tue opere su Internet. Quando dico alla gente su di esso, mi chiede: "Qual è il segreto di Internet?" Step One: sorpreso nulla. Fase due: Invitare altri chiedo con voi.

Sorpreso a ciò che altrimenti nessuno è rimasto sorpreso. Se tutti gli interessati nelle mele, arance interessa. Il più aperto si può condividere la sua passione, la apparirà più vicino alla gente il vostro lavoro. L'artista non è un mago. Nessuno vi punirà per ciò che si condivide i tuoi segreti.

"Non ti preoccupare che qualcuno ruberà le vostre idee. Anche se sono davvero buoni, bisogna spingerli a gola del popolo "Howard Aiken, un pioniere nella costruzione di computer.