Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

XX secolo può essere giustamente chiamato il secolo delle guerre. Ma la guerra non è solo sul campo di battaglia, la guerra continuava, e studi di progettazione. Figura ingegnere-inventore è venuto alla ribalta. Tra le armi da fuoco carabina è uno dei mezzi più efficaci di lotta. Vediamo come è cambiata nel corso dell'ultimo secolo.

Nel 1885. russo progettista militare Sergei Ivanovich Mosin (1849-1902) creato al momento un rack unico e negozio di applicazioni a 8 mm Fucile a ripetizione. Si diceva che la ditta francese di "Richter" voleva comprare per lo sviluppo di 600 mila franchi., Ma Mosin ha rifiutato di vendere la sua invenzione. Progetto esecutivo del fucile "ustakanilos" dopo il duro lavoro della rivista test fucili Commissione. Per memorizzare Mosin cartuccia e botte, sviluppata dal colonnello NF Rogovtseva e gli altri membri della commissione, presieduta da N. Chagin e le cartucce di sistema di ricarica acquistati dal belga Leon Nagant aggiunto.

Il fucile è entrato l'esercito russo nel 1891 e servito come un grande Patria in Russo-giapponese, Primo Mondo, russo-finlandese e la seconda guerra mondiale.

Il fucile di fanteria Mosin 1891

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Le caratteristiche principali:

Calibro: 7, 62 * 54R

armi lunghezza 1.306 millimetri

lunghezza della canna: 800 mm

Peso a vuoto: 4 kg

capacità del caricatore: 5 turni

Durante i suoi oltre cinquanta anni di vita del fucile è stata modificata più volte. In un primo momento ci sono stati un paio delle sue varietà: la fanteria, Dragoon e cosacco. Nel 1930, ci fu un unico modello - il fucile Mosin campione 1891/1930 biennio.

Il fucile Mosin campione 1891/1930, il rilascio prima della guerra

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Caratteristiche di base: Calibro: 7, 62 * 54R

armi lunghezza 1.232 millimetri

lunghezza della canna: 729 millimetri

Peso a vuoto: 4 kg

capacità del caricatore: 5 turni

Più tardi, il fucile è stato modificato per un campione carabina 1944

Il campione carabina 1944, con il neotemny baionetta in posizione di sparo

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Le caratteristiche principali:

Calibro: 7, 62 * 54R

armi lunghezza: 1.020 mm

lunghezza della canna: 517 millimetri

Peso a vuoto: 4, 1 kg

capacità del caricatore: 5 turni

Nel 1944 Mosin fucile è stato interrotto. Tuttavia, era lei che è stata la base per molti sviluppi successivi campioni dello sport, la caccia e le armi balistiche, e ancora prodotto nella famosa fabbrica "Izhmash", fa parte della società statale "Russian Technologies".

In servizio Mosin fucile è stato sostituito da SKS (SCS). I suoi primi disegni hanno iniziato ad arrivare nell'esercito nel 1945. E 'stato progettato specificamente per mettere in servizio nel 1943, la cartuccia intermedio 7, 62 * 39 mm, creato NM Elizarov e BV Semin.

SKS (SCS)

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Le caratteristiche principali

Calibro: 7, 62 * 39

armi lunghezza: 1.020 mm

lunghezza della canna 520 mm

Peso a vuoto: 3, 8 kg

capacità del caricatore: 10 colpi

Nel esercito sovietico SCS era in servizio, allo stesso tempo con il leggendario Kalashnikov fucile d'assalto. Egli ha ammesso che nella densità del fuoco, ma alcuni eccelleva nella precisione. Alla fine degli anni '50 si è deciso di unificare le armi di piccolo calibro e "Kalashnikov" finalmente spodestato SCS dalle forze armate. Ma la sua produzione è stata stabilita in molti paesi amici dell'URSS. SCA rimane ancora popolare in tutto il mondo ed è ampiamente utilizzato, soprattutto per scopi civili. Nel nostro tempo al "Izhmash" viene effettuata sulla base del modello di produzione SCS OP-SKS.

carabina OP-SKS

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Le caratteristiche principali

Calibro: 7, 62 * 39

armi lunghezza: 1025 millimetri

lunghezza della canna 520 mm

Peso a vuoto: 3, 7 kg

capacità del caricatore: 10 colpi

7, 62-mm Dragunov cecchino autocaricante fucile è stato sviluppato nel 1958-1963. sotto la guida di Eugene Dragunov. meccanismo fucile si basa sull'azione dei gas propellenti scaricati dal foro al pistone a gas. Creato appositamente per il fuoco volto da copertina, la distruzione di bersagli mobili singoli.

fucile da cecchino SVD Dragunova struttura

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Le caratteristiche principali

Calibro: 7, 62 * 54R

armi lunghezza 1.225 millimetri

lunghezza della canna: 547 millimetri

Peso a vuoto: 4, 3 kg

capacità del caricatore: 10 colpi

SVD fucile da cecchino è ancora composta dall'esercito russo. Oggi al "Izhmash", "Russian Technologies" produrre tali varianti fucile Dragunov SVD e come SIDS (con calcio pieghevole).

fucile da cecchino SIDS con calcio pieghevole e canna corta

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Le caratteristiche principali

Calibro: 7, 62 * 54R

armi Lunghezza: 1135/875 mm

lunghezza della canna: 565 millimetri

Peso a vuoto: 4, 7 kg

capacità del caricatore: 10 colpi

Un prototipo della macchina è apparso in Russia nei primi anni del XX secolo. E 'stato creato dal capitano del russo dell'esercito imperiale VG Fedorov 1913-1916.

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Le caratteristiche principali

Calibro: 6, 5 * 50SR

armi lunghezza: 1040 millimetri

lunghezza della canna 520 mm

Peso a vuoto: 4, 3 kg

capacità del caricatore: 25 giri

Non è stata stabilita la produzione di massa di esso. Macchina mancava affidabilità, è stato difficile da produrre e utilizzare. Tuttavia, è diventato il primo modello di singole armi automatiche e ha svolto un importante ruolo storico nel successivo sviluppo di armi di piccolo calibro. Il Kalashnikov è probabilmente le armi russe più conosciute. È stato progettato da Mikhail Kalashnikov nel 1947-1949 e adottato da parte dell'esercito sovietico nel 1949.

Kalashnikov AK-47, 1947-1949

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Le principali caratteristiche di AK-47

Calibro: 7, 62 * 39

armi lunghezza: 870 millimetri

lunghezza della canna: 414 millimetri

Peso a vuoto: 3, 8 kg

capacità del caricatore: 30 colpi

AK - l'arma più comune nel mondo. Nel corso degli ultimi 60 anni, più di 70 milioni di kalashnikov varie modifiche sono state prodotte in tutto il mondo. Quest'arma è la pena in servizio in 50 paesi. Per confronto, il fucile M16 USA realizzato per un importo di 10 milioni di unità, è utilizzato in 27 paesi mondi.

Oggi c'è una quantità enorme di modifiche della macchina.

Kalashnikov AK-47, 1949-1954.

Evoluzione della carabina russa - da Mosina ai giorni nostri

Kalashnikov AKS-47, 1954-1959.

Negli ultimi anni, un gran numero di kalashnikov cosiddetta "serie un centesimo" (AK-101, AK-102, AK-103 e AK-104) prodotto specificamente per l'esportazione. Per esempio, nel 2006 il "Izhmash" a "Rosoboronexport" ha firmato un contratto con il Venezuela per la fornitura di 100 mila. AK-103. L'appalto è stato il più grande per il "Izhmash" negli ultimi 25 anni.

Kalashnikov fucile d'assalto AK-103

Caratteristiche principali:

Calibro: 7, 62 * 39

armi Lunghezza: 943/700 mm

lunghezza della canna: 415 millimetri

Peso a vuoto: 3, 4 kg

capacità del caricatore: 30 colpi

macchine della serie AK-105 vengono creati appositamente per le forze armate e le forze dell'ordine della Russia.

Kalashnikov fucile d'assalto AK 105-

Caratteristiche principali

Gauge: 5 45 * 39

armi Lunghezza: 824/586 mm

lunghezza della canna: 314 millimetri Peso a vuoto: 3, 4 kg

capacità del caricatore: 30 colpi

L'ultimo modello di Kalashnikov fucile d'assalto è stato rilasciato il "Izhmash" nel 2012. progettista della macchina era Vladimir Zlobin. AK-12 avrà bisogno di sostituire i modelli obsoleti (AK-74, AK-74M AK-103) da parte dell'esercito russo.

Kalashnikov fucile d'assalto AK-12

Calibro: 5, 45x39, 5, 56x45, 7, 62x39; 7, 62x51 NATO

lunghezza di armi in mm: 945/725

Barrel Lunghezza, mm: 415

Peso a vuoto: 3, 3 kg

capacità del caricatore, arrotonda 30 o 60

Sulla base del fucile d'assalto Kalashnikov prodotto un numero enorme di armi militari e civili. Negli ultimi anni, il "Izhmash" ha sviluppato con successo una serie di fucili e carabine "Saiga". L'ultimo modello carabina Saiga-12 è ora anche acquistato per unità di polizia degli Stati Uniti armate. Grazie al programma di miglioramento dell'efficienza, che viene realizzato nelle "Izhmash" corporazione "Russian Technologies", nel corso dell'ultimo anno sono stati notevolmente ampliato i mercati. Ad esempio, il volume delle spedizioni verso il mercato americano aumentata del 50%.

Saiga-12

Saiga-12 - un fucile da caccia calibro 12. Può sparare colpo o lumache, tra cui "Magnum" con una lunghezza caso di 70 e 76 mm. Un fucile può essere effettuata luminosa unica, dotata di ricarica automatica. Ci sono 4 diversi "Saiga" "Saiga-12", "Saiga-12C", "Saiga-12K", "Saiga-12C EXP-01."

Saiga-12K

Nikonov automatico - un altro ottimo esempio di un fucile d'assalto. È stato sviluppato da Gennady Nikonov agli inizi degli anni '90. AN-94 modello 1998 è disponibile anche presso Izhmash.

AN-94 - una nuova generazione di armi automatiche. Migliorando la precisione di fuoco da posizioni instabili in 1, 5 volte superiore a quello dei campioni precedenti di efficacia di combattimento. Macchina permette sparare colpi singoli, raffiche di fisso e continuo. Tasso di fuoco fino a 1.800 colpi al minuto.

L'automatico Nikonov AN-94

Caratteristiche principali

Gauge: 5 45 * 39

armi Lunghezza: 943/728 mm

lunghezza della canna: 405 millimetri

Peso a vuoto: 3, 85 kg

capacità del caricatore: 30 colpi

Fucile da cecchino SV-99 a camera per percussione anulare calibro 5 e 6 mm è stato sviluppato presso il "IZHMASH" nel 2001, una speciale per applicazioni anti-terrorismo. Base servito come un fucile sportivo "Biathlon-7-2". Manovella meccanismo di bloccaggio, che è dotato di un CD-99 permette di riprendere ad un ritmo rapido. Il fucile è in servizio con squadre anti-sommossa.

fucile da cecchino SV-99

Caratteristiche principali

Calibro: 5, 6 * 15

armi lunghezza 1030 mm (calcio e silenziatore)

lunghezza della canna: 350 mm

Peso a vuoto: 3, 8 kg

capacità del caricatore: 10 o 5 turni

E 'chiaro che la produzione di armi - non è l'attività più innocenti. Ma d'altra parte, chissà cosa sarebbe successo a noi e il nostro paese, se non la produzione bellica?