Lockheed Martin ha creato un prototipo a grandezza naturale del modulo lunare, alloggio Stazione Gateway

La società americana Lockheed Martin ha completato la creazione di un prototipo a grandezza naturale di un alloggiamento del modulo orbitale lunare, che può costituire la base per la progettazione e la sperimentazione di orbita lunare stazione NASA Gateway. Lockheed Martin per costruire un prototipo di unità completa ha promesso di più nel 2017 come un progetto congiunto NeXTStep (Next Space Technologies per i partenariati di esplorazione), che detiene la società insieme con l'agenzia spaziale. Modulo in programma di verificare la presenza di vivibilità, ma anche essere utilizzato per lo sviluppo di nuove tecnologie chiave che saranno necessari per la sopravvivenza umana nello spazio vicino alla luna.

Lockheed Martin ha creato un prototipo a grandezza naturale del modulo lunare, alloggio Stazione Gateway

Le stazioni spaziali in una forma o nell'altra l'umanità ha imparato a creare ancora negli anni '70, ma sono stati utilizzati solo in bassa orbita terrestre. Ma è tutta un'altra cosa - per costruire una stazione vicino alla luna rispetto a quella reale NASA prevede di fare nel prossimo futuro, con il supporto delle altre agenzie spaziali e aziende private. Gateway dovrebbe essere l'umanità trampolino di lancio nello spazio profondo. E l'inizio della sua costruzione è prevista per l'inizio dei 2020.

La società Lockheed Martin si è impegnata a costruire una delle unità residenziali per la futura stazione orbitale lunare. Come base per la sua costituzione è stata scattata modulo logistico multiuso Donatello dalla navetta spaziale programma, che è stato utilizzato principalmente per la consegna di carico alla ISS.

Lockheed Martin ha creato un prototipo a grandezza naturale del modulo lunare, alloggio Stazione Gateway

Nei 18 mesi dall'inizio del modulo costruzione del programma, noto come habitat terreno di prova articolo (HGTA), ha subito significativi di ammodernamento. Per accelerare e semplificare il lavoro di progettazione e la creazione di una versione prototipo di unità residenziale in prossimità-moon ha usato una varietà di tecnologie avanzate, che vanno dalle tecnologie di realtà virtuale e aumentata e termina con 3D-stampa. Inoltre, lo sviluppo viene utilizzato attivamente l'esperienza e tecnologie che sono stati ottenuti dall'assemblaggio di altri veicoli spaziali - OSIRIS-Rex (stazione automatica per lo studio della asteroide Bennu) e InSight (lander per Mars esplorazione).

Come sottolineato nel Lockheed, HTGTA è stato aggiornato in modo da poter sfruttare al massimo l'intero volume del modulo Donatello spazio originale. Così, il prototipo risultante ottiene anche multi-funzione: può essere usato per missioni scientifiche e di ricerca, e come unità residenziale per l'equipaggio.

Attualmente modulo HTGTA è nel Centro Spaziale. Kennedy in Florida, dove NextStep team di progetto della NASA sta andando a trascorrere la sua valutazione. 25 marzo inizierà un esperimento in cui un gruppo di agenzia astronauti vivranno e lavoreranno all'interno del modulo. Il progetto si propone non solo di verificare la convenienza del suo uso, nel corso dell'esperimento improvvisato equipaggio metterà alla prova nuovo sistema di collegamento, che è previsto per essere utilizzato nella stazione di Gateway. Dopo il completamento del modulo esperimento è prevista per tornare alla Lockheed Martin per l'ottimizzazione.

"Nella progettazione e diretta l'assemblaggio del prototipo di alta qualità, siamo stati guidati dalla varietà di potenziali missioni in cui può essere utilizzato. Fin dall'inizio del nostro modulo di configurazione sostiene l'organizzazione come un orbita vicino alla luna e missioni scientifiche terrestri, così come le operazioni commerciali - il tutto al fine di spianare rapidamente la strada verso la Luna, "- ha commentato NeXTSTEP program manager presso la Lockheed Martin Space Bill Pratt.

Discussione in questa notizia può telegramma-chat.