Martian modulo di atterraggio InSight ha iniziato la perforazione Marte. E 'il primo corso

Sito ufficiale del Centro Aerospaziale Tedesco (DLR) riferisce che perforazione HP3 "Mole" Mars Lander della NASA InSight, lanciata dalla Terra nel maggio dello scorso anno e con successo atterrato sul Pianeta Rosso nel mese di novembre, il primo perforato il suolo di Marte, immerso sotto la superficie a 18-50 centimetri. Durante le prime quattro ore di lavoro creati da ingegneri centesimi trapano pagato un totale di 4000 visite, che ha permesso di raggiungere un livello di profondità.

Martian modulo di atterraggio InSight ha iniziato la perforazione Marte. E 'il primo corso

Per quanto la fonte, durante il trapano un'immersione rivestito di pietra.

"Avventurandosi, perforazione ustanovkaHP3, a quanto pare inciampato su una pietra e piegato di circa 15 gradi e sia lui spinto o è passato", - dice il responsabile del progetto HP3 Tilman impiallacciatura.

"Scendendo un po 'più profondo, l'unità ha raggiunto un'altra pietra. Ma a questo punto si è concluso con il suo lavoro a turni di 4 ore. Come mostrato dai test in tutto il mondo, in grado di impostare spinta piccole pietre nella direzione che può ridurre significativamente il tempo necessario per completare l'operazione", - aggiunge l'esperto.

Come osserva DLR dopo il periodo di raffreddamento, i ricercatori intendono avviare la seconda fase della piattaforma HP3, che dura anche per quattro ore. Gli scienziati intendono approfondire nelle prossime settimane HP3 nella superficie del suolo marziano da tre a cinque metri, che misura il flusso di calore dal marziano interno.

L'obiettivo principale del InSight lander è di studiare la struttura geologica Mars, per il quale è dotato di un sismografo e altri dispositivi. Modulo di perforazione è completamente autonomo. È alimentato da energia elettrica, che si trova sulla superficie del modulo pianeta rosso riceve dalla luce solare. Poiché il processo di foratura crea attrito, che riscalda si trapanare, e l'ambiente all'interno dei pozzetti, esso può interferire nello svolgimento dei calcoli conducibilità termica del suolo. Pertanto, dopo ogni turno borace quattro ore bisogno di tempo per raffreddare per circa tre giorni Mars (Sol).

Riscaldamento all'interno dei pozzetti viene misurata da un sensore specifico, integrato in un impianto di perforazione. Nel guscio esterno del meccanismo di impatto si basa una targa speciale. Con il mezzo di riscaldamento e borace piastra riscaldata stessa. Le letture di questa piastra per determinare il livello di flussi interni marziane termici. In aggiunta a questo, vicino al InSight lander ha un radiometro, mediante il quale la macchina effettua la misurazione delle variazioni di temperatura sulla superficie del pianeta rosso. Essa può variare nell'intervallo da pochi gradi sopra zero a -100 gradi Celsius.

Dati provenienti dai sensori di temperatura, e il sensore per la misura della conducibilità termica vengono poi inviate al centro di controllo missione DLR, e poi trasferite per gli esperti di analisi e di studio Planetary Research Institute DLR.

Discutere i progressi della missione può essere nel nostro telegramma-chat.