Airbus creerà il rover per raccogliere campioni di suolo marziano e tornare sulla Terra

Nel mese di aprile di quest'anno, gli Stati Uniti agenzia spaziale NASA e l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha accettato di prendere in considerazione la possibilità di fornire campioni di suolo marziano sulla Terra in future missioni verso il pianeta rosso. Secondo le ultime notizie, l'ESA ha firmato un contratto con Airbus per $ 5 milioni, $ 2 che quest'ultimo ha sviluppato il concept design del nuovo Mars rover, che sarà in grado di raccogliere i campioni necessari di suolo marziano.

Airbus creerà il rover per raccogliere campioni di suolo marziano e tornare sulla Terra

La creazione del nuovo rover si occuperà della sede inglese di Airbus, che si trova a Stevenage. L'Agenzia spaziale europea ha scelto la divisione Airbus della lingua inglese come sviluppatore del nuovo Mars rover, perché al momento l'azienda ha sviluppato il rover, invece, per un'altra missione, ExoMars - un progetto congiunto dell'ESA e della società statale russa Roscosmos per Mars Exploration. Si dovrebbe andare verso il pianeta rosso nel 2021, nella seconda parte della missione spaziale.

In contrasto con la stessa ExoMars rover progetto, che sarà dotato di una varietà di strumenti scientifici, e trattare con la realizzazione di molti problemi scientifici, l'unico problema è il rover sarà discusso oggi nella raccolta di campioni di suolo marziano. Allo stesso tempo, egli non ha nemmeno bisogno di forare la superficie di Marte.

Per terrà una serie di forature rover che andrà al prossimo pianeta nel 2020, e un successore del rover "Kyuriositi", che attualmente attraversano la superficie del pianeta rosso. Dopo questa "rover 2020", raccogliere campioni di terreno in appositi contenitori 30, che può quindi lasciare in vari punti del suo percorso. Rover-collezionista, produttore sviluppato Airbus, si recherà a Marte nel 2026. Dopo aver raggiunto la loro destinazione, che raccoglierà i contenitori sparsi con campioni di suolo utilizzando il suo braccio robotico. Ben Boyers, capo del team tecnico di Airbus aggiunge:

"Questo è un rover relativamente compatto, del peso di circa 130 kg. Ma il grande problema sarà assegnato ad esso. La vettura dovrà superare lunghe distanze, la maggior parte del tempo a lavorare in modalità stand-alone su base giornaliera e aprendo la via da seguire per conto proprio movimento ".

Airbus creerà il rover per raccogliere campioni di suolo marziano e tornare sulla Terra

anticipata nuovo disegno rover-collettore Airbus

Si prevede che la raccolta di tutti i contenitori con i campioni lasciati alle spalle "rover 2020" presso il rover-collettore può prendere circa 150 giorni. Dopo di che, egli avrà bisogno di trovare il lander, con il quale arriverà a Marte. Il rover caricare tutti i contenitori nell'apparato, dopo di che la producono off (per diventare il primo decollo da Mars) e soddisfano navicella orbitante, che preleva campioni sulla Terra.

Naturalmente, tutto questo sarà possibile solo dopo che le due società potranno apprezzare la fattibilità tecnica ed economica del progetto, e sarà anche affrontare la questione dello sviluppo tecnologico per la realizzazione di tale missione spaziale.