La società Lockheed Martin vuole creare un modulo di atterraggio su Marte

L'ultimo giorno della 68a riunione annuale della International Astronautical Congress, che si tiene nella città australiana di Adelaide, una società aerospaziale privata Lockheed Martin ha svelato i dettagli del suo piano di costruire una base su Marte Marte Campo Base. Per la prima volta l'azienda ha condiviso i piani per l'istituzione della stazione orbitale marziana lo scorso anno, a pochi mesi prima della testa SapceX Elon Musk ha presentato il suo piano per l'inizio della colonizzazione di Marte. Oggi, Lockheed Martin, troppo, è riuscito a fuggire davanti al motore e ha tenuto una presentazione di poche ore prima, come ha fatto il fondatore di SpaceX.

La società Lockheed Martin vuole creare un modulo di atterraggio su Marte

in una visione Lockheed Martin, Marte campo base sarà avamposto orbitale intorno a Marte. La stazione sarà per la durata di un equipaggio di sei astronauti impegnati in osservazione e lo studio di Marte in preparazione per la successiva colonizzazione del pianeta rosso.

Uno dei ruoli centrali in termini di società è dato NASA veicoli spaziali "Orion", che è anche previsto per essere utilizzato nella costruzione di lunare stazione spaziale "Deep Space Gateway" (DSG). Come rappresentante della società Lockheed Martin in occasione del lancio, "la strada per Marte è attraverso uno spazio quasi-luna" e quindi stazione di DSG è destinato ad essere una sorta di spazio il punto di partenza verso il pianeta rosso e oltre.

Una volta Mars Base Camp prenderà il suo posto nell'orbita di Marte prima che gli astronauti, scienziati saranno diverse opzioni per come rendere l'osservazione e lo studio del pianeta rosso. Una delle ipotesi è il lander, il concetto di cui Lockheed Martin ha presentato come parte di una presentazione alla riunione IAC. Il modulo secondo i piani della società, sarà riutilizzabile, e permetterà astronauti più volte di sedersi e decollare dalla superficie di Marte.

"Abbiamo sviluppato il lander, che sarà rifornimento in orbita. E 'abbastanza spazio per una squadra di quattro persone. Il livello di autonomia del gruppo gli permetterà di vivere e lavorare per due settimane, e poi tornare alla stazione spaziale. Il ciclo può essere ripetuto più volte, "- ha detto un ingegnere senior di sistemi a Lockheed Martin, Robert Chambers in un'intervista esclusiva con CNBC agenzia di stampa quasi direttamente prima della presentazione.

La società Lockheed Martin vuole creare un modulo di atterraggio su Marte

L'immagine mostra il concetto di unire due moduli di atterraggio su Marte alla stazione Campo Base

Alla sua presentazione della Lockheed Martin anche condiviso alcuni dei dettagli tecnici del lander. Ad esempio, sarà in grado di portare il combustibile 80 tonnellate, 30 tonnellate di carico aggiuntivo e sarà in possesso di un sistema di propulsione in grado di produrre circa 60 kg di spinta. sezione del modulo pavimento sarà dotato di sistemi di sopravvivenza e vari elettronica, basata sulla base del proprio sistema navicella "Orion".

Riutilizzabile, singola unità scenderà sulla superficie di Marte a una velocità di 5 km / s, e sarà anche in grado di tornare alla stazione di Marte campo base "senza dover prima di carburante in situ", come spiegato presentato Lockheed Martin. Al fine di ridurre e regolare la velocità dell'otturatore userà l'aerodinamica. Ma la maggior parte di tutto il pubblico assemblato interessato nella frase: "L'intero sistema della nostra macchina può correre sull'acqua." E non era solo il lander, ma la stazione orbitale. Più in particolare, come combustibile per il paracadute Lockheed Martin utilizzerà idrogeno criogenico.

"rifornimento in orbita, un team di quattro persone avrà abbastanza carburante per due-tre settimane missione in superficie", - condiviso da Robert Chambers, uno degli sviluppatori della stazione di Marte Campo Base, in una conferenza stampa prima della presentazione.

Sembra che Lockheed Martin ha un piano pronto per l'inizio della colonizzazione di Marte. Durante la presentazione, l'azienda ha messo in chiaro che lo scopo principale della stazione di Marte Campo Base condurrà un'esplorazione più approfondita di Marte e lo spazio intorno al pianeta. Ultimatum stesso scopo, a quanto pare, è quello di trovare un nuovo posto in cui l'umanità sarà in grado di stabilirsi e trovare una nuova casa.